Gucci si scusa per provare a vendere un “maglione nero”



Ciao ciao settimana della moda felice, siamo a malapena un paio di giorni e un marchio ha già fatto qualcosa incasinato. Grande.

La gente è piuttosto arrabbiata con Gucci in questo momento per aver tentato di vendere un maglione stile passamontagna che assomiglia al blackface. La parte superiore a collo alto presenta un grande ritaglio rosso sulla bocca, e ci sono voluti circa 0,02 secondi per Twitter per capire perché è incasinato.

Gucci ha visto il feedback e alla fine ha tirato il maglione dal suo sito, ma non prima di scusarsi.

“Gucci si scusa profondamente per l’offesa causata dal maglione di passamontagna in lana: possiamo confermare che l’articolo è stato immediatamente rimosso dal nostro negozio online e da tutti i negozi fisici. Riteniamo che la diversità sia un valore fondamentale per essere pienamente rispettati, rispettati e all’avanguardia di ogni decisione che prendiamo, siamo pienamente impegnati a incrementare la diversità in tutta la nostra organizzazione e trasformando questo incidente in un potente momento di apprendimento per il team Gucci e oltre. “