10 migliori antivirus gratuiti


L’acquisto di costose licenze di pacchetti anti-virus complessi è giustificato per gli utenti aziendali. Ma non ha senso spendere soldi per un antivirus domestico. Le versioni gratuite di noti prodotti antivirus sono perfettamente in grado di proteggere il tuo PC.

1. AVG AntiVirus Free

Popolare antivirus gratuito con un’interfaccia semplice. Molto modestamente consuma risorse di sistema. Questo antivirus ha un pannello di controllo AVG Zen per controllare tutti i tuoi dispositivi con AVG installato, un’utilità per l’eliminazione sicura di file riservati, un sistema di reputazione Web e un blocco di tracciamento.



Vantaggi: interfaccia semplice, buono scanner anti-virus.

Svantaggi: scarsa protezione da phishing.

2. Avira Free Security Suite

Un antivirus molto popolare l’anno scorso, che è stato elogiato da SE Labs. Oltre alla protezione antivirus, supporta la tecnologia Protection Cloud.



Vantaggi: un buon scanner anti-virus, la presenza di un firewall e protezione contro il phishing, funzionalità aggiuntive come un gestore di password e un client VPN.

Svantaggi: interfaccia scomoda, l’imposizione di prodotti aggiuntivi come uno strumento per confrontare i prezzi nei negozi online.

3. Bitdefender Antivirus Free Edition

Questa è la versione gratuita del famoso antivirus Bitdefender. Anti-Virus ha vinto il premio Best Product 2017 da AV-Comparatives.

Vantaggi: uno dei migliori indicatori di rilevamento e neutralizzazione del malware, protezione contro il phishing, un’interfaccia semplice, un modesto dispendio di risorse.

Svantaggi: la possibilità di personalizzare la scansione antivirus è ridotta rispetto alle soluzioni a pagamento di Bitdefender.

4. Comodo Internet Security

Comodo Anti-Virus è una vera mietitrebbia, in cui, oltre alla protezione anti-virus, c’è un firewall, un anti-rootkit, un cloud scanner e una sandbox. È possibile attivare la “modalità gioco”, in cui le notifiche antivirus sono disabilitate.

Vantaggi: universalità, ampie opportunità (l’antivirus gratuito di Comodo contiene le stesse funzioni delle controparti a pagamento di altri sviluppatori).

Svantaggi: paranoia eccessiva del firewall, l’imposizione di prodotti come Comodo GeekBuddy e Comodo Dragon Web Browser.

5. Avast Free Antivirus

Avast Free Antivirus è già utilizzato da 400 milioni di utenti. Questo antivirus è dotato di un gestore di password e di estensioni del browser. C’è in Avast Free Antivirus e “modalità di gioco”, in cui le notifiche antivirus sono ridotte al minimo in modo che nulla possa distrarre l’utente. Tra le altre cose, Avast Free Antivirus è in grado di creare dischi di avvio e valutare la vulnerabilità delle reti Wi-Fi.

Vantaggi: grande funzionalità per un prodotto gratuito, sandbox integrato, scansione cloud avanzata, protezione da rootkit e phishing.

Svantaggi: offerte periodicamente fastidiose per l’acquisto di una versione a pagamento.

 

6. Kaspersky Free

La versione gratuita dell’antivirus russo, invariabilmente occupa posizioni elevate in varie classifiche. Anche se questo è un prodotto essenziale, c’è tutto per un uso domestico confortevole.

Vantaggi: potente scanner anti-virus e protezione di rete, interfaccia semplice, protezione eccellente contro il phishing.

Svantaggi: scansione piuttosto lenta, la versione gratuita allegata di Kaspersky Secure Connection VPN ha restrizioni sul traffico.

7. Panda Free Antivirus

In Panda Free Antivirus, puoi creare un disco di avvio da cui puoi avviare il sistema se un virus lo ha danneggiato. Se non vuoi che l’antivirus ti ricordi di te stesso, puoi attivare la “modalità di gioco”.

Vantaggi: strumento di protezione USB, scansione personalizzata, creazione del disco di avvio, programmatore.

Svantaggi: lentezza e alto consumo di risorse.

Che computer utilizzo per lavorare online?

8. 360 Total Security

Antivirus gratuito da sviluppatori cinesi. Include ben tre motori antivirus: da Bitdefender, Avira e il tuo, Qihoo. Oltre allo scanner antivirus, contiene uno strumento per controllare le reti Wi-Fi e una sandbox.

Vantaggi: modalità di protezione personalizzabili.

Svantaggi: molte funzionalità di utilità dubbia come “Ottimizzazione” e “Pulizia”.

 

9. Sophos Home

Sophos è costituito da due parti: un pannello di controllo implementato come applicazione Web e un client che esegue la scansione in tempo reale. L’antivirus protegge da malware e crittografi comuni. Inoltre, il pacchetto include il controllo parentale e il controllo remoto dei tuoi dispositivi tramite un’interfaccia web.

Vantaggi: buona protezione da phishing, controllo parentale e filtraggio del sito.

Svantaggi: un modo molto strano per gestire l’antivirus tramite un’applicazione web.

10. Windows Defender

Vale la pena installare soluzioni di terze parti se è disponibile Microsoft Security Essentials? Questo è l’antivirus standard incluso in Windows 10. Se si utilizzano versioni precedenti di Windows, è possibile scaricare Security Essentials separatamente.

Vantaggi: fornisce una protezione abbastanza buona senza compromettere il funzionamento del sistema.

Svantaggi: scarsa funzionalità.

Come puoi vedere, ci sono abbastanza antivirus gratuiti e ogni utente può scegliere quello più adatto. Se si preferiscono soluzioni comprovate e popolari, installare AVG o Avast Free Antivirus. Se ti fidi di più prodotti di grandi fornitori, la tua scelta è Kaspersky Free o Bitdefender Antivirus Free Edition. I fan dei pacchetti completi adoreranno Avira Free Security Suite, 360 Total Security, Comodo Internet Security e Sophos Home.

Se usi un altro antivirus gratuito e pensi che sia meglio di questi, condividilo nei commenti.

Può interessarti anche:

Come avviare un blog

5 MODI PER MIGLIORARE IL TUO BLOG ORA

Collaborare con venditori Amazon… COME FUNZIONA?