Come creare un canale YouTube per sfruttare al massimo la rete di miliardi di utenti di YouTube



MIGLIOR FOTOCAMERA PER YOUTUBE clicca qui

Immediatamente spiegherò che senza un account in Google, non puoi creare un canale su YouTube. Se in precedenza hai registrato e creato un singolo account Google, per poter creare il tuo canale devi effettuare il login. In questo caso, puoi saltare le istruzioni per creare un nuovo account e andare all’articolo “Come creare un canale su YouTube”.

Bene, e chi è piuttosto un novizio, iniziamo dal filo.
Come creare un nuovo account Google

Passaggio 1

Vai su www.youtube.com e nell’angolo destro, fai clic sul pulsante blu “Accedi”.

Passaggio 2

Nella finestra di accesso che si apre, fai clic su “Crea account”.

Passaggio 3



Compila il modulo standard, tutti i dati necessari per creare un nuovo profilo.

Nel modulo puoi utilizzare il tuo indirizzo email, non è necessario crearne uno nuovo nel sistema Gmail.com. Io, per esempio, ho un account creato sul mio indirizzo di posta elettronica di Michael.

Il numero di telefono non può essere compilato, ma in futuro, in modo che tutte le funzioni siano disponibili (programmi di affiliazione ufficiali, monetizzazione, ecc.), YouTube ti chiederà comunque di inserire e confermare il numero. Quindi è meglio usare il tuo numero immediatamente.

Ti consiglio inoltre, dopo aver creato il tuo account, di effettuare la doppia autenticazione via SMS, quindi nessuno potrà accedere al tuo profilo con tutti i servizi Google, incluso YouTube.

Passaggio 4

Fai clic su “Avanti” e conferma di essere d’accordo con tutte le regole di YouTube. Tutto, il nuovo account viene creato, è possibile creare il proprio canale su di esso.
Come creare un canale YouTube

Creare un canale è ancora più semplice.

Passaggio 1

Torna su www.youtube.com, nella colonna di sinistra, fai clic sulla scheda “Il mio canale” e avrai una finestra per creare un nuovo canale o andare su “Impostazioni YouTube”.

Passaggio 2

Viene visualizzata una finestra in cui è necessario scrivere ciò che verrà chiamato il tuo canale.

Ci sono 3 opzioni per cosa chiamare il canale:

Se il canale personale, poi lascia il tuo nome e cognome.
Puoi chiamare il canale il nome del tuo progetto.
Contrasta con la query di ricerca target. Ne ho parlato nell’articolo su come scegliere il tema del mio canale (il link sarà più tardi).

In ogni caso, il nome del tuo canale può essere cambiato in seguito.

Tutto! Complimenti! Hai creato un nuovo canale completamente vuoto su YouTube. Ora considererò anche come creare un secondo canale e le impostazioni di base dell’account, e negli articoli successivi lavoreremo sull’impostazione del canale stesso (aspetto, ottimizzazione, layout, ecc.).
Come creare un secondo canale



Puoi creare più canali su un unico account Google. Per fare ciò, torna su “Impostazioni YouTube”.

Vedrai invece il pulsante in cui è stato scritto semplicemente “Crea un canale”, un pulsante è apparso “Mostra tutti i canali o creane uno nuovo”.
La prossima è la procedura standard per la creazione di un nuovo canale.
Considera le impostazioni dell’account necessarie
Chi ha creato il nuovo account in Google, prendiamo in considerazione le impostazioni dell’account, non confonderle con la configurazione di tutte le funzioni del canale stesso. Per sintonizzare il canale stesso, come ho detto, lo faremo in seguito, tutto in ordine, in modo da non confondervi.Quindi, andiamo di nuovo qui, dove hanno premuto il pulsante “Crea canale”.

creando un canale su YouTube

Sulla sinistra ci sono le schede delle impostazioni.

In questa sezione, puoi in seguito cambiare il nome del canale, la password, vedere tutti i tuoi canali e crearne uno nuovo.

Cliccando sul pulsante “Avanzate” si apriranno le funzioni con l’aiuto di cui è possibile:

Imposta gli URL dei canali. (Ad esempio: https://www.youtube.com/c/ciaoblog).
Collega un feed a una pagina di Google Plus.
Vedi i siti che hanno accesso al tuo account.
Elimina il tuo feed.

Ma per qualche ragione il mio breve link al canale non funziona per me, andrò da quelli. supporto.
Account correlati
Nella seconda scheda delle impostazioni, puoi collegare il tuo canale alla pagina su Twitter e quando carichi nuovi video nel tweeter di microblogging, le notizie sul video aggiunto verranno automaticamente visualizzate. Poiché distribuisco le notizie sull’uscita video nei social network, questa funzione è disabilitata per me.
riservatezza

Qui puoi personalizzare le preferenze che verranno mostrate agli utenti e agli abbonati. Puoi nascondere quali video ti sono piaciuti, iscritti e quali video hai scaricato.

Ad esempio, se vuoi che i tuoi abbonati non abbiano un video da una sezione nelle notizie, puoi nasconderlo. Nascondo, ad esempio, le istruzioni video per principianti.
avvertimento
Gli avvisi sono notizie sul canale che arrivano nella tua casella di posta. Ad esempio, quando qualcuno si iscrive a un canale o lascia un commento sotto un video, ricevi una lettera. Per non sovraccaricare la casella di posta con tale immondizia, è possibile disabilitare gli avvisi non necessari.10 utili funzioni di Google Translator che tutti dovrebbero conoscere

Il segreto per avere sempre salute, soldi e amore: LA LEGGE DELL’ATTRAZIONE

5 MODI IN CUI STAI PERDENDO SOLDI SENZA RENDERTENE CONTO