Una timeline estremamente dettagliata del James Charles e Tati Westbrook Drama

Il mondo degli agenti di bellezza è scosso da una faida tra gli YouTuber James Charles e Tati Westbrook. Gli amici intimi di lunga data hanno reciso i legami, entrambi hanno rilasciato dichiarazioni video e, in modo significativo, hanno seguito e perso i follower. All’inizio della faida, James ha perso tre milioni di abbonati mentre Tati ne ha guadagnati quasi quattro milioni.



Quindi, perché sta succedendo questo, e quando è iniziato? Consentici di spiegare tutto, in anticipo:
Innanzitutto, incontriamo le parti coinvolte.
Tati Westbrook

Tati, 37 anni, è un O.G. beauty YouTuber che ha iniziato a pubblicare sul suo canale GlamLifeGuru nel 2011. Realizza recensioni sui prodotti, tutorial, sfide per il trucco e vlog di vita. Nel febbraio 2018, ha lanciato il suo marchio di integratori, Halo Beauty. Halo Beauty ha attualmente due prodotti, un multivitaminico per capelli, pelle e unghie, e un altro multivitaminico per la pelle chiara.

James Charles



James, 19 anni, è un altro YouTuber che ha avuto il suo canale solo tre anni fa, ma ha accumulato un pubblico di spettatori che, al suo apice, era di 16 milioni di persone. Il vlogger, che chiama notoriamente le sue “sorelle” dei fan, è diventato il primo volto maschile di CoverGirl e ha avuto una proficua collaborazione con il marchio di trucco Morphe.

La loro relazione

I due erano frequenti collaboratori su video e Tati era una figura materna / mentore di James. La chiama “mamma” e per prima cosa contattò Tati attraverso i DM. Tati era un suo primo fan e costantemente promosso canale, lavoro e lanci di prodotto. Erano così vicini che ha persino fatto il trucco del suo matrimonio.

The Drama: A Timeline
22 aprile 2019
Tutto è iniziato a Coachella, quando James ha pubblicato una storia su Instagram “swipe up” promuovendo Sugar Bear Hair, gli orsi gommosi insta-popolari amati da Kar-Jenners e altri influencer. Sono un concorrente diretto con il marchio di integratori di Tati, Halo Beauty. Ovviamente, questo non è piaciuto a lei.

Tati ha seguito una storia su Instagram in cui appariva visibilmente sconvolta e ha dichiarato, secondo BuzzFeed che ha catturato la storia, “Tutti dicono quello che hanno bisogno di dire e usano chi hanno bisogno di usare, e ne ho avuto abbastanza.

James ha poi pubblicato un’altra storia su Instagram con le scuse pubbliche a Tati.

“È stata come una madre per me dai miei primi giorni in questo settore e mi ha dato più amore, sostegno, risorse e consigli di quanti potessi mai chiedere”, ha scritto. Sosteneva di aver promosso Sugar Bear Hair solo perché lo aiutavano a ottenere sicurezza quando la folla attorno a lui a Coachella era diventata pericolosa. Ha anche affermato di non accettare denaro per il posto.



“Sono devastato dal fatto che io ferisca qualcuno che amo veramente e che nutro un rispetto infinito per”, ha detto.

4 maggio 2019

Tati doveva ancora rispondere alle scuse di James quando un’altra bellezza YouTuber, Gabriel Zamora, si è inserita nel dramma. È un tutorial di trucco di 40 minuti in cui affronta la faida Tati-James.

“Tutti questi video sono stati realizzati dove James è stato concepito per essere questo orribile essere umano, e sono solo confuso su ciò che è successo Oh, si tratta di” lealtà “. È l’aspetto della “lealtà” di questo, per me sembra che qualcuno abbia pubblicato IG Stories. E qualcuno piangeva “, dice nel video. “Sono, come, confuso perché cosa ha fatto James? … Beh, Sugar Bear Hair era in giro prima di lei. L’homerboy è esclusivo per lei?”

Fondamentalmente spiega che è ridicolo che Tati sia turbato da James per promuovere Sugar Bear Hair perché ogni influencer di bellezza ha il diritto di promuovere marchi diversi. “Ragazza, siediti su internet e ne parli, allora”, si rivolge a Tati. Tati alla fine avrebbe usato questa clip come apertura della sua spiegazione video.

10 maggio 2019



Tati ha finalmente caricato una bomba di un video di 40 minuti che spiega la sua relazione con James e tutti i motivi per cui non vuole più associarsi a lui al di là del fiasco Sugar Bear Hair. Ha oltre 34 milioni di visualizzazioni fino ad oggi. Ecco alcuni dei principali punti che ha fatto:

Tati non conosce Gabriel Zamora.

Il suo video è in parte ciò che l’ha spinta a farla sua. “Non conosco Gabriel Zamora, non abbiamo mai avuto carne di manzo, ma non siamo amici”, dice. Apparentemente i due si sono visti solo a vicenda nel passare gli eventi e “non c’è relazione”.

Tati dice che James non l’ha avvertita del post di Sugar Bear Hair.

Parte di ciò che infastidiva Tati delle azioni di James è che lo ha fatto senza un testa in testa – non l’ha chiamata né mandata messaggi fino a quando il post non era già pronto. Afferma anche che non ha mai supportato il marchio. “Abbiamo avuto un sacco di conversazioni in prima persona su altri influenzatori che facevano lo stesso affare e su di lui non piaceva Sugar Bear Hair e lui trascinava altre persone ed era come Tati, sono dalla tua parte, mi hai preso. ti sosterrà, hai la mia lealtà “, dice. Più tardi spiega: “Il motivo per cui James ha sempre affermato di non poter promuovere Halo sul suo canale è perché ha un pubblico di adolescenti e sarebbe davvero inappropriato”, un fatto che non sembra impedirgli di promuovere Sugar Bear Hair.

Tati dice che James non era sinceramente scusato, ma più preoccupato per la sua reputazione.

Dopo aver pubblicato le sue scuse e Tati non ha risposto, lei dice che è diventato disperato e manipolativo. “È diventato sempre più esigente, non mi trovo a mio agio con qualcuno che mi diceva che devo accettare le scuse in merito alle loro condizioni per risolvere i loro problemi”, dice. “Quando non puoi avere alcuna emozione per l’altra persona che ti ama così tanto e tutto ciò di cui ti preoccupi è la tua immagine – non sono d’accordo con quello.”

Aggiunge: “Ho scoperto che stava dando la sua parte ai canali di dramma in cui era stato in contatto con molti di loro, sapevo che tutto ciò riguardava il controllo dei danni”, dice. Lei stessa ha parlato con Here for the Tea and Tea Spill.

Tati è sconvolto dal fatto che James non si sia scusato con suo marito, che ha supportato la carriera di James.



Il marito di Tati ha una formazione nel settore cinematografico e nello sviluppo del business e ha sempre supportato James quando aveva bisogno di aiuto commerciale. “Mio marito passava ore, al telefono, a controllare i contratti, a metterlo in una posizione migliore”, dice, passando per dire che lei e suo marito lo hanno aiutato a “milioni” di transazioni di marca e ottenere migliaia di entrate da YouTube video.

Tati accusa James costretto i ragazzi a fare atti sessuali con lui.

In forse una delle più grandi bombe nel video, Tati dice che una ragione per cui non vuole più associarsi a James è perché costringe gli uomini. “Oh mio Dio, hai cercato di ingannare un uomo etero a pensare che sia gay, ancora una volta. E in qualche modo, tu sei la vittima, è davvero disgustoso manipolare la sessualità di qualcuno specialmente quando stanno diventando adulti e non averlo tutto ha funzionato, “dice, ricordando una loro telefonata in cui ha condiviso i dettagli.

Dice anche che ha usato la sua fama e il suo denaro per “minacciare”, “rovinare” e “imbarazzare” gli uomini che non hanno contraccambiato le sue avances. “Averli comportarsi sessualmente a tuo favore, anche se sono eterosessuali, non va bene”, dice.



Tati afferma che l’accordo con Sugar Bear Hair è stato pre-orchestrato.

Mentre James afferma che la pubblicità Sugar Bear Hair è stata stimolante del momento perché lo hanno aiutato a garantire la sicurezza a Coachella, Tati sostiene che non è plausibile. “Nessuna compagnia farebbe di tutto per avere una manciata extra di passaggi che costano migliaia di dollari al pezzo, per ogni evenienza”, dice. “Questo mi porta a credere che questo sia stato orchestrato in anticipo e che sia stato un conflitto emotivo, grazie a me e alle promesse che mi ha fatto dietro le quinte, così ha dovuto inventare una storia intelligente.”
10 maggio 2019

15 maggio 2019



L’amica di James e la sua influente attrice di bellezza Nikita Dragun è venuta in sua difesa quando ha twittato una serie di messaggi di testo tra lei e James che si supponeva provassero la sua innocenza. Nei messaggi, James chiede aiuto a Nikita per ottenere sicurezza a Coachella via Sugar Bear perché è “in VIP e viene attaccato”. I testi sono tornati indietro e hanno ricevuto molto scetticismo.

17 maggio 2019

Tati ha pubblicato un video ora cancellato in risposta al supporto travolgente ricevuto dalle persone. Ha ottenuto fino a 10 milioni di abbonati su YouTube, ma ha affermato che la crescita del suo canale non era il punto. Voleva solo che la selezione della squadra si fermasse completamente.

“Voglio davvero che l’odio si fermi, voglio i lati positivi, i meme e il linguaggio offensivo, spero davvero da entrambe le parti, che possa fermarsi”, dice. “Non voglio che voi ragazzi vi iscrivete, non voglio che vi sentiate male per me, non voglio che vi sentiate dispiaciuti per me, questo non riguarda me, non ho bisogno del Team Tati. ‘ Non ho bisogno di niente di quello. ”

Ha annunciato una pausa dalla realizzazione di altri video.
18 maggio 2019

James ha pubblicato un altro video, “No More Lies”, questa volta affrontando ognuna delle affermazioni di Tati contro di lui con screenshot di testi, messaggi e altro ancora. “Tati ha realizzato un video che raccontava storie su di me, umiliarmi pubblicamente, e ora ho serie accuse contro di me dannose per la mia carriera”, ha detto. Ha anche accennato al fatto che Tati e suo marito hanno raggiunto un incontro con lui, ma solo attraverso un reciproco rappresentante di YouTube che condividono. “Tutta questa cosa è stata davvero difficile per me perché nelle ultime tre settimane, letteralmente tutto quello che volevo era la comunicazione da parte di queste persone, ho provato davvero, davvero molto difficile da ottenere e non l’ho fatto”, ha detto. “Così ho rifiutato le riunioni perché mi sembra che questo sia stato avviato pubblicamente, indirizzato pubblicamente, quindi ho pensato che fosse giusto che mi rivolgessi pubblicamente anche prima di incontrarmi dietro le quinte”.

 18 giugno 2019

Un mese dopo che tutto è andato giù, James ha pubblicato il suo primo video dopo la faida di Tati Westbrook. Ha dato un aggiornamento su ciò che ha fatto nella vita al di fuori di YouTube e ha annunciato che pubblicherà di nuovo regolarmente, con maggiore consapevolezza della sua ossessione sui social media.

“È arrivato ad un punto in cui era incredibilmente tossico per me e per la mia salute mentale e dopo tutto quello che è successo sui social media, ho avuto bisogno di un po ‘di tempo per disintossicarlo e rallentarlo”, ha detto. “Certo, faccio ancora ciò che amo, che è gestire il business, giocare con il trucco e vedere i miei amici, ma farlo su un po ‘più in basso … Sono davvero felice di dire che dopo il il mese scorso, ho fatto un sacco di crescita e di pensiero e ora sono in grado di lasciare il mio telefono in un’altra stanza e uscire e, mi piace, godersi la vita “.