5 Errori che stai facendo quando ti lisci le gambe

landscape-1509045587-gettyimages-164850740.jpg

C’è una buona probabilità che tu abbia rasato le gambe per anni – forse decenni. Ma questo non significa che tu lo stia facendo bene.

1. Rasarti le gambe appena entri nella doccia.

Gli esperti consigliano di attendere nella doccia o nella vasca per circa 15 minuti prima di iniziare a rasarsi. Questo ammorbidirà i peli e apre i follicoli.

 

2. Non usare niente per rasarti.

Non importa quanto tu sia affrettata, salta la tentazione di rasarti “asciutta”. Metti una schiuma da barba o una crema idratante per assicurarti che il rasoio scivoli più facilmente sulla pelle e questo eviterà tagli. Oppure, usa un balsamo per capelli farà altrettanto bene il suo lavoro.

3. Usare i rasoi monouso.

Questo va bene una volta, come se stai in un hotel, ma per un uso quotidiano è meglio investire in un rasoio a quattro o cinque lame, come il Gillette Venus Swirl. Da i risultati più lisci, permettendo di arrivare in aree difficili come le ginocchia e le caviglie.

4. Non sostituire sufficientemente la lama del rasoio.

Potresti aver acquistato un bel rasoio, ma non ti farà bene se non cambi la tua lama al primo segno che sia rovinata (di solito, da cinque a dieci usi). Le vecchie lame non solo sono inefficaci, ma più probabilmente causano urti, arrossamenti e batteri, che possono causare infezioni.

 

5. Rasarti con il rasoio del tuo ragazzo.

Molte donne pensano che usare un rasoio maschile sia più efficace, quindi ho testato i leader sul mercato. il Gillette Mach3 a tre lame e ha fatto altrettanto bene come i rasoi delle donne.