PERCHÉ SHELDON È UNO DEI PERSONAGGI MIGLIORI DELL’ULTIMO DECENNIO?

Sheldon Cooper sta tornando! Doppio appuntamento questo mese su Infinity TV il brillante, ma socialmente impedito, scienziato di The Big Bang Theory, che non si limita a tornare, dal 24 gennaio, con l’undicesima stagione della serie che lo vede protagonista da oltre un decennio, ma anche con il debutto italiano dello spin-off che lo vede ugualmente mattatore, quel Young Sheldon che racconta le vicissitudini del personaggio da bambino, che, dopo aver visto la luce in patria lo scorso ottobre, arriva anche in Italia, sul canale streaming dal 31 gennaio.

A dar continuità ai due progetti c’è lui, Jim Parsons, l’unico ed inimitabile Sheldon Cooper, l’attore che con la sua interpretazione ha reso il personaggio nato dalla mente di Chuck Lorre e Bill Prady il vero cuore pulsante di una serie che in lui ha trovato la sua vera ragion d’essere, e che si è prestato a dargli voce, ancora una volta e fuori campo, nello spin-off sul suo alter ego bambino, portando così, ci scommettiamo, più di uno spettatore alla nuova produzione targata CBS. Se il fascino di Sheldon è tale, è anche grazie a lui, ma non solo. Vediamo insieme perché si tratta di un personaggio così iconico e rappresentativo dell’ultimo decennio.