10 hack per rendere le tue scarpe più comode – Come rendere comode le scarpe a punta

10 hack per rendere le tue scarpe più comode – Come rendere comode le scarpe a punta

 

È una parte innegabile della condizione umana, siamo semplicemente inclini a ripetere alcuni errori. Gli acquirenti rimpianti per le scarpe scomode sono uno di quegli errori. Abbiamo messo insieme un elenco dei nostri migliori hack per rendere le tue scarpe scomode un po ‘più facili da sopportare … quindi per favore, non ti odiare per quell’acquisto di impulso ancora.

Tacchi alti

Li amiamo o li odiamo, si presentano da soli o con un cast di supporto in gran parte dei guardaroba delle donne (e di alcuni uomini). Di default, succhiano un po ‘, ok, molto. Non sono mai stati così a proprio agio e forse nel prossimo futuro potrebbero davvero essere così, ma fino ad allora, usa la nostra guida per renderli leggermente meno spregevoli.

Buon ole Scotch Tape: legare il terzo e il quarto dito di ciascun piede (contando dall’alluce) aiuta ad alleviare la pressione su un nervo particolarmente sensibile che si trova tra queste dita. Usa un nastro medico di colore nudo se vuoi provare questo strano look con i sandali, altrimenti, il semplice washi-tape o lo scotch funzioneranno

Maxi Pads: ci crediate o no, maxi pads, i più spessi e bouncoli che riesci a trovare; sentirsi meglio di inserti in gel acquistati in negozio con determinati tipi di scarpe. I bottini in particolare traggono beneficio dall’imbottitura extra. Oltre a poggiare il piede su un letto morbido e morbido, ha il vantaggio di assorbire il sudore del piede. Ovviamente non deve essere usato con sandali o diapositive.

Puntone: i talloni che indossano regolano automaticamente la tua andatura e la tua posizione – troverai il tuo culo sporgere un po ‘di più mentre i tuoi muscoli sono tirati tesi, le donne tendono a zoppicare o a fare piccoli passi con i tacchi alti. Esercitati a regolare la tua andatura, ma fai dei passi più lunghi mentre fai oscillare i fianchi – non diversamente da un modello che cammina lungo la passerella – c’è una buona ragione per cui i modelli camminano in quel modo. Prego.

Grinta e sopporta: levigare la superficie delle tue nuove scarpe potrebbe sembrare un po ‘aggressivo, voglio dire, hai comprato quelle scarpe perché ti piacciono davvero i fondi rossi lucidi, giusto? Lo otteniamo, ma levigare il fondo delle suole scivolose ti dà più trazione su superfici come piastrelle o granito e sicuramente ti fa scivolare fuori dalla lista dei pericoli del tallone.

Elevare le dita dei piedi: l’aggiunta di un pezzo di gel o feltro imbottitura metatarsale farà un po ‘di pressione delle palle dei piedi. Potrebbero far sentire le dita dei piedi un po ‘schiacciate sulla parte superiore delle scarpe, ma ti permetteranno di trascorrere più tempo in piedi in esse- puoi farlo bricolage o comprare in una farmacia. Il ripieno di batuffoli di cotone sotto le dita dei piedi avrà lo stesso effetto.

 
sandali

Dove iniziare? I sandali dovrebbero essere l’opzione più comoda per tutti, ma ogni tanto, una coppia piuttosto carina si rivelerà un morso vizioso. Le infradito, in particolare, possono quasi sempre essere incolpate per calli e polpacci dolorosi e crampi. I sandali Wiivv sono diversi in quanto sostengono il tuo arco e ti impediscono di schiaffeggiare i piedi per terra – che è il principale contributore per i polpacci doloranti – quando si cammina, come fa la maggior parte delle altre infradito. Il cinturino ergonomico scorre comodamente tra le dita dei piedi e non sfarfalla. La regola empirica per l’acquisto di sandali è di ricordare sempre che dovrebbe supportare la parte posteriore del piede (a meno che, ovviamente, tu voglia davvero una diapositiva / spinta), anche, un buon plantare va molto più lontano nel supporto di un inserto che mai .

Proteggi le dita dei piedi: le punte in silicone per le dita dei piedi saranno il tuo NBF se hai una pelle sensibile tra le dita dei piedi che sfreghi facilmente. Questi possono essere trovati su Amazon o in farmacia e sono relativamente economici.

Salta la scivolata: il dolore e la tensione nei polpacci e nelle arcate possono anche essere causati dal tuo piede che scivola su un sandalo senza cinturino posteriore, mantenere le cose leggermente più ferme indossando gli inserti delle pastiglie sul sottopiede. Gli inserti in gel aggiungono un tocco in più al tuo passo.

Strap up: per le cinghie che causano vesciche e sgradevolezza generale, le cinghie di silicone, che assomigliano molto al nastro biadesivo, sono una benedizione quando la pelle sensibile dei tuoi piedi ti urla delle parolacce. In un bind, anche il nastro biadesivo funzionerà, ma è letteralmente un dolore da tirare fuori.

Proteggi il mignolo: questo tipo di sandalo è piuttosto noto per aver tentato di costringerti ad amputare il tuo mignolo, la struttura complessiva del sandalo stringe le dita dei piedi fino a un punto e il mignolo si stacca peggio delle altre dita dei piedi. Salva il mignolo avvolgendolo con un nastro medico o acquistando i super-comodi tappi in gomma, anche se dall’aspetto strano. Questi non sono adatti per gli stili che mostrano tutti i tuoi tootsies.

Fai come un ballerino: i sandali con zeppa con cinturini larghi possono essere aiutati indossando i ‘toekini’ dei ballerini, un cinturino elastico con buchi per le dita dei piedi hanno delle imbottiture proprio sotto le palle dei piedi- le stesse palle che prendono tutto il fatica quando indossi le zeppe.

Lasciati imbevuti: per i gladiatori o stili di strappy simili, hai la possibilità di modellarli per adattarli, purché sia in vera pelle e niente di luccicante o in rilievo. Indossare le scarpe, regolare la vestibilità ottimale e quindi spruzzare una buona quantità di acqua calda sulla parte superiore dei sandali fino a quando non è abbastanza bagnata. Ora lascialo asciugare naturalmente sul piede e trattalo con una crema e un sigillante di alta qualità dopo questo esercizio.

 
Scarpe / Derbys

The new Dino Bigioni – Scarpe da uomo – Derby

La lamentela più comune con questo tipo di scarpa è che la parte superiore che si estende sopra l’arco del piede può pizzicare – il modo migliore per affrontare le scarpe strette è quello di allungarle professionalmente (lo sai, quindi puoi incolpare qualcun altro se va storto!)

Congelare: il metodo più semplice per allungare le scarpe a casa è riempire due sacchetti di plastica con acqua a metà strada, inserirli nelle scarpe dove devono essere stirati e conservarli nel congelatore. Mentre l’acqua si congela, si espanderà e con esso allungherà i pezzetti offensivi

Sovrapposizione: a volte un piccolo extra fa molta strada. Se trovi che i piedi scodellano nelle tue scarpe anche con un inserto (Pro-tip: devi rimisurare), prova ad aggiungere un altro inserto più sottile sopra, uno senza pre-stampaggio.

Occhielli grattati: A volte, un design scadente significa che gli occhielli della scarpa potrebbero essere direttamente sulla pelle, facilmente lisci sopra il problema attaccando una striscia di silicone specifica per le cinghie dei sandali sotto la fila degli occhielli.

Ballerine

Questo deve essere l’articolo di calzature femminile più comune mai realizzato / venduto / comprato. Mentre hanno salvato molte ragazze da “morte per tacco alto”, non sono il miglior tipo di scarpe da indossare per diversi motivi. Non c’è supporto per l’arco, è troppo piatto, spesso iniziano a puzzare davvero male se li indossi troppo spesso ecc. Ecc. Tuttavia, riteniamo che siano qui per restare, quindi ti aiutiamo a sfruttarli al meglio.

Sostieni te stesso: poiché queste scarpe sono di solito completamente piatte e non offrono supporto plantare, puoi investire su una soletta veramente buona, su una scarpa piena o semplicemente sulla punta dell’arco, soprattutto se trovi che la parte bassa della schiena è dolorante dopo una giornata trascorsa in i tuoi appartamenti

Blister buster: indossare un paio di ballerine può essere oneroso e doloroso, i punti comuni di dolore quando si indossano in un paio di questi sono di solito l’area dei piedi mignolo e la parte posteriore del piede. Proteggete entrambi usando gessi spessi o nastro medico in queste aree. Prevenire il temuto pump-bump utilizzando sempre un tampone in gel nella parte posteriore della scarpa.

Profumazione: strofinando l’intera superficie del piede con un deodorante ascellare drystick eviterà che il piede scivoli e si sfreghi troppo e possa sicuramente aiutare a ridurre il fattore blister.

Stivali da lavoro / scarpe da trekking

Molti uomini coraggiosi hanno ceduto alla sensazione di buttare via queste calzature funzionali costose ma a volte così necessarie. L’acquisto di un marchio di qualità non può essere sovraccaricato … non importa quanti buoni sottopiedi che acquisti, quanto balsamo per la pelle che usi, sarà comunque un acquisto di cattiva qualità.

Suola: come con ogni altra scarpa, una soletta di buona qualità letteralmente aggiungerà miglia alle tue scarpe. Uno personalizzato è la scelta migliore

Scarpe da corsa

Secondo la maggior parte dei corridori, non si tratta mai della distanza o della velocità della corsa, ma di quanto sei a tuo agio nel correre. Non potremmo essere più d’accordo. Trascorri del tempo nella scelta della scarpa da corsa perfetta e, soprattutto, cambia le scarpe da corsa tutte le volte che è necessario.

Niente shock: la corsa è uno sport di grande impatto e si ripercuote sulle articolazioni; ammorbidisci il colpo investendo in scarpe da corsa ammortizzanti e imbottendole ulteriormente con una soletta ammortizzante personalizzata.

Importanza dell’arco: se sei soddisfatto della calzata e della qualità della scarpa, fai attenzione a come si sentono i tuoi archi dopo la corsa. Se ti senti tenerezza, usa un supporto per arco nella scarpa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto