Arrivi più velocemente al lavoro se corri rispetto a guidare

Arrivi più velocemente al lavoro se corri rispetto a guidare

 



Ad Aberdeen e Belfast è più veloce correre al lavoro che guidare. E tra due anni lo stesso sarà vero per Londra, mostra l’analisi dei veri viaggi con l’app di fitness e di rete Strava.

Il rapporto “Year in Sport” di Strava ha registrato oltre 4,6 milioni di pendolarismo nel Regno Unito, oltre a un totale di 42,1 milioni di caricamenti in U.K., per un totale di 167 milioni di miglia. I corridori di Aberdeen e Belfast hanno caricato alcuni dei pendolari più veloci della U.K., con velocità medie rispettivamente di 6,9 mph e 6,9 ​​mph.

Secondo lo specialista di analisi dei trasporti INRIX, il traffico di punta nelle due città può gestire solo una media di 4,8 miglia all’ora e 3,3 miglia all’ora.

Al momento, la velocità media di guida a Londra è di 7,2 miglia all’ora, ma i dati di Transport for London (TfL) mostrano che negli ultimi sei anni si è verificato un calo costante della velocità. Nel 2020, i corridori saranno ancora in grado di raggiungere una media di 6 km / h, ma gli automobilisti rimarranno indietro, con velocità ancora più basse probabilmente in futuro. In effetti, sulla proiezione corrente potrebbe essere più veloce camminare al lavoro che guidare entro la metà del prossimo decennio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto