Le voci stanno volando che Meghan Markle ha rotto il famoso Dress Code di Wimbledon

Le voci stanno volando che Meghan Markle ha rotto il famoso Dress Code di Wimbledon

Attualmente, ci sono voci in giro che Meghan Markle, che è stato conosciuto per rompere i protocolli di stile reale e bellezza in occasione, ha infranto il codice di abbigliamento di Wimbledon – ma lo ha fatto davvero?

Si scopre che è tutto un grande malinteso, e la Duchessa del Sussex non ha, infatti, infranto il codice di abbigliamento del famoso torneo di tennis. Ecco cosa è successo realmente: Markle è stato visto seduto separatamente dal resto della famiglia reale, non perché ha fatto un passo falso alla moda, ma perché voleva guardare e sostenere la sua amica, Serena Williams, riporta W Magazine. È stata vista indossare jeans in denim, che non sono ammessi nella Royal Box; tuttavia, sono permessi al 100% altrove nel torneo. Per quanto riguarda il resto del suo gruppo, indossava un top nero sotto un blazer bianco con occhiali da sole neri e un cappello bianco e nero alla Indiana Jones.



Vedendo come era più che probabile a conoscenza del codice di abbigliamento Royal Box in anticipo (Markle indossava una camicia a righe a righe e pantaloni color crema per l’evento l’anno scorso), c’è una solida possibilità che non ha mai programmato di entrare nel royal area per cominciare. È del tutto possibile che lei fosse semplicemente lì per guardare Williams nella sua partita; Come W sottolinea, anche Kate Middleton ha trascorso un po ‘di tempo fuori dalla Royal Box quando è arrivata a Wimbledon la scorsa settimana, quindi non è come se fosse tabù o super-ordinario. Anche i reali vogliono un po ‘di tempo per essere “normali” anche loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto