Come uscire dalla depressione

Come uscire dalla depressione

Piccoli passi, grande impatto

La depressione può drenare la tua energia, lasciandoti vuoto e affaticato. Ciò può rendere difficile raccogliere la forza o il desiderio di cercare un trattamento.

Tuttavia, ci sono alcuni piccoli passi che puoi fare per aiutarti a sentirti più in controllo e migliorare il tuo senso generale di benessere.

Continua a leggere per imparare come incorporare queste strategie in un modo che abbia senso per te.

1. Incontrati dove sei

La depressione è comune . Colpisce milioni di persone, tra cui alcune nella tua vita. Potresti non rendertene conto che devono affrontare sfide, emozioni e ostacoli simili.Ogni giorno con 

questo disturbo è diverso. È importante prendere sul serio la tua salute mentale e accettare che dove sei adesso non è dove sarai sempre.

La chiave dell’autotrattamento per la depressione è essere aperti, accettare e amare se stessi e ciò che si sta vivendo.

2. Se hai bisogno di sguazzare, sguazza – ma fallo in modo costruttivo

Sopprimere i propri sentimenti ed emozioni può sembrare un modo strategico per far fronte ai sintomi negativi della depressione. Ma questa tecnica è in definitiva malsana .

Se hai una giornata negativa, fallo. Lasciati sentire le emozioni, ma non restare lì.

Prendi in considerazione di scrivere o scrivere su un diario di ciò che stai vivendo. Quindi, quando i sentimenti aumentano, scrivi anche su quello.

Vedere il flusso e riflusso dei sintomi depressivi può essere istruttivo sia per l’autoguarigione che per la speranza.

3. Sappi che oggi non è indicativo di domani

L’umore, le emozioni o i pensieri di oggi non appartengono a domani.

Se non sei riuscito ad alzarti dal letto o a raggiungere i tuoi obiettivi oggi, ricorda che non hai perso l’opportunità di domani di riprovare.

Concediti la grazia di accettare che mentre alcuni giorni saranno difficili, anche alcuni giorni saranno grandi. Cerca di aspettare il nuovo inizio di domani.

4. Valutare le parti invece di generalizzare il tutto

La depressione può tingere i ricordi con emozioni negative. Potresti ritrovarti a concentrarti sull’unica cosa che è andata storta invece delle tante cose che sono andate bene.

Cerca di fermare questa generalizzazione eccessiva. Spingiti a riconoscere il bene. Se aiuta, annota ciò che era felice dell’evento o del giorno. Quindi scrivi cosa è andato storto.

Vedere il peso che stai dando a una cosa può aiutarti a indirizzare i tuoi pensieri lontano dal tutto e ai singoli pezzi che erano positivi.

5. Fai il contrario di ciò che suggerisce la “voce depressiva”

La voce negativa e irrazionale nella tua testa può farti parlare di auto-aiuto . Tuttavia, se puoi imparare a riconoscerlo, puoi imparare a sostituirlo. Usa la logica come arma . Affronta ogni pensiero individualmente come si presenta .

Se ritieni che un evento non sarà divertente o che meriti il ​​tuo tempo, dì a te stesso: “Potresti avere ragione, ma sarà meglio che stare seduto qui un’altra notte.” Potresti presto vedere che il negativo non è sempre realistico .

6. Stabilisci obiettivi raggiungibili

Un lungo elenco di cose da fare potrebbe essere così pesante che non vorresti fare nulla. Invece di compilare un lungo elenco di attività, considera di impostare uno o due obiettivi più piccoli.

Per esempio:

  • Non pulire la casa; porta fuori la spazzatura.
  • Non fare tutto il bucato accumulato; basta ordinare le pile per colore.
  • Non cancellare l’intera casella di posta elettronica; indirizza solo i messaggi sensibili al tempo.

Quando hai fatto una piccola cosa, metti gli occhi su un’altra piccola cosa, e poi un’altra. In questo modo, hai un elenco di risultati tangibili e non un elenco di cose intatte.

7. Premia i tuoi sforzi

how to fight depression

Tutti gli obiettivi sono degni di riconoscimento e tutti i successi meritano di essere celebrati. Quando raggiungi un obiettivo, fai del tuo meglio per riconoscerlo.

Potresti non aver voglia di festeggiare con una torta e coriandoli, ma riconoscere i tuoi successi può essere un’arma molto potente contro il peso negativo della depressione.

Il ricordo di un lavoro ben fatto può essere particolarmente efficace contro i discorsi negativi e l’eccessiva generalizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto